Se volete cambiarvi da soli le pasticche dei freni della vostra auto questo articolo è quello che vi serve, troverete una guida dettagliatissima con tante utili immagini

Come rimuovere e cambiare le pastiglie dei freni

Come rimuovere e cambiare le pastiglie dei freni

Ecco una di quelle guide del tipo “come fare” veramente utili, una guida che non sia solo una spiegazione di un qualcosa di frivolo o sulla realizzazione di un passatempo, quello che andrete di seguito a leggere è un tutorial che vi spiega come poter smontare e cambiare da soli le pastiglie dei freni del vostro fuoristrada o della vostra auto.

Come è nata l’idea di questa guida?

Purtroppo dopo appena 20000 chilometri mi sono trovato nella necessità di dover cambiare le pasticche dei freni (uscite difettose) della mia nuova Grande Punto e di fronte alle stratosferiche richieste economiche da parte dei meccanici della mia zona di residenza mi sono detto: perchè non trovare una guida su internet che mi spieghi in maniera semplice e dettagliata come poterci riuscire da solo e quindi come non farmi fregare dai meccanici ? gira e rigira mi sono imbattuto sul sito forum.fuoristrada.it e li ho trovato questa breve e semplice guida corredata di immagini dettagliate.

La guida è stata realizzata da un membro di questo sito Chiello Andrea (Adrena) e pubblicata su forum_fuoristrada

Attenzione: Ne l’autore di questa guida e ne valkiro si assumono responsabilità di alcun tipo per eventuali danni che potreste arrecare alla vettura o a qualunque sua parte, mi raccomando!! L’impianto frenante e’ di fondamentale importanza per la propria ed altrui sicurezza!
Non avventuratevi in questo tipo di operazioni se non siete piu’ che sicuri di cio’ che state facendo!
Se avete dei dubbi: FATE ESEGUIRE L’OPERAZIONE DA PERSONALE QUALIFICATO!

INIZIAMO:

Per prima cosa, diamo uno sguardo alla pinza freni, individuando il punto in cui il cilindro appoggia sulla pastiglia (freccia rossa):

A questo punto, facciamo leva con un cacciavite, od un leverino, in modo da far indietreggiare il pistoncino:

Avendo cura di creare uno spazio sufficiente non solo all’apertura della pinza, ma da permettere l’inserimento delle nuove pastiglie:

Ora, procediamo svitando il bullone (chiave del 14) che fissa la pinza:

E rimuoviamolo del tutto:

Afferriamo la pinza nel punto in cui abbiamo tolto il bullone:

E solleviamola:

Facendo attenzione alla tubazione dell’olio freni:

Rimuoviamo ora le lamierine di protezione poste dietro alle pastiglie:
Esterna foto 1 Interna foto 2

N.B. Andranno poi rimesse dietro alle pastiglie nuove.

Procediamo ora con la rimozione delle pastiglie freno vere e proprie:

Per l’installazione delle nuove pastiglie, ripercorrere i passaggi al contrario, evitando di toccare il Ferodo con le mani piene di grasso od olio freni…
Alcuni consigliano di effettuare uno spurgo dell’impianto dopo aver sostituito le pastiglie.
In ogni caso, date SEMPRE delle pompate al pedale del freno in modo da riportare il cilindro a contatto con le nuove pastiglie, altrimenti potreste avere la brutta sorpresa di trovarvi con il pedale a fondo corsa e la macchina che non frena!! ATTENZIONE!!

Un saluto!

Andrea.

P.S. Le foto sono state scattate effettuando lo smontaggio della pinza di sinistra.
P.P.S. L’ammortizzatore manca per altri motivi, NON e’ necessario rimuoverlo

E’ vietato riprodurre anche parzialmente questa guida senza l’autorizzazione dell’autore che ringrazio qui pubblicamente per avermi concesso l’autorizzazione a riproporla su questo blog.
Questa procedura e’ stata effettuata su un veicolo Bertone Freeclimber 2/Daihatsu Feroza e le foto riguardano proprio tale modello di auto.

La procedura è stata originariamente scritta per essere inserita nelle pagine del sito “Feroza Club Italia” (http://www.feroza-club.com) nella sezione “Manutenzione e Meccanica” (http://www.feroza-club.com/public/manutenzione_e_meccanica.htm).

Fonte : Forum.fuoristrada.it

Ultimi Tweets